Il Primitivo “Fanova Riserva” è medaglia d’argento al Mundus Vini

Pubblicato il
13-09-2017

Il Primitivo “Fanova Riserva” è medaglia d’argento al Mundus Vini

Grande successo per Terrecarsiche al prestigioso contest internazionale tedesco. La Puglia resta leader della produzione enologica in Italia, con medaglie e riconoscimenti di altissimo pregio.

A “Mundus Vini”, concorso enologico internazionale tra i più prestigiosi al mondo, si parla italiano e pugliese. L’edizione autunnale di Settembre si è chiusa con ben 270 Argenti, 139 Ori e 2 medaglie Gran Oro per l’Italia, che si è confermata caposcuola nella produzione di vino insieme a Spagna e Francia; la Puglia, in particolar modo, si è affermata come luogo di produzione leader nazionale di qualità, con un totale di 69 medaglie, seguita da Veneto (62 medaglie), Toscana (59), Sicilia (53) e Piemonte (30).

Tra tutte spicca Terrecarsiche, che ha vinto una medaglia d’argento per il suo "Fanova Riserva", Primitivo DOC di Gioia del Colle.

L’importante contest dedicato ai migliori vini in commercio è un appuntamento fisso da ormai quindici anni (la prima edizione è del 2001), grazie agli organizzatori Christoph e Andrea Meininger, proprietari dell’omonima casa editrice. Nel cuore della regione vitivinicola tedesca del Palatinato, più precisamente a Neustadt an der Weinstrasse, esperti del settore e produttori si riuniscono due volte all’anno, in autunno e in primavera, per decretare i vincitori tra più di 10.000 vini prodotti in ogni parte del mondo.

Fanova Riserva”, primitivo rosso rubino dal sapore fruttato, con sentori di confettura di ciliegia e frutta rossa, è stato considerato tra i migliori al mondo da una giuria internazionale qualificata composta da enologi, viticoltori, rivenditori specializzati, sommelier e giornalisti del settore.

Condividi questa notizia