RINNOVANDO L'ANTICA TRADIZIONE DELLE FANOVE

Pubblicato il
27-01-2017

RINNOVANDO L'ANTICA TRADIZIONE DELLE FANOVE

L'antica festa popolare di Castellana Grotte è stata l'occasione per incontrare tanti nuovi amici e presentare il nuovo Primitivo DOC Gioia del Colle: Fanova.

Da oltre 300 anni a Castellana Grotte, l'11 Gennaio è il giorno in cui si omaggia la Madonna della Vetrana per aver liberato la città dalla peste nel 1691. Centinaia di grandi falò ardono per le vie della città e migliaia di persone si riscaldano attorno ai fuochi celebrando in maniera genuina l'orgoglio di appartenenza a Castellana Grotte e alla sua storia.

La festività di quest'anno delle Fanove è stata l'occasione per la cantina di aprire le proprie porte a tutti gli abitanti di Castellana Grotte, a clienti e partner e anche - gradita ed inattesa sorpresa - al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano.
L'edizione 2017 resterà nella storia della nostra cantina anche per un altro motivo. Durante l'evento del 14 Gennaio abbiamo presentato al grande pubblico il nostro nuovo orgoglio, il Primitivo Gioia del Colle DOC Fanova. Uno dei grandi classici della tradizione enologica pugliese, nato per omaggiare la nostra storia e per deliziare il palato di chi lo degusterà. Sarà l'accompagnamento ideale per i piatti tipici della cucina dell'entroterra pugliese, e come in molti degli invitati all'evento di lancio ci hanno fatto notare, si farà ricordare per i suoi sentori di ciliegia e frutta rossa.

La vendita del Fanova è finalmente aperta, per acquistarlo visitate la pagina dedicata sul nostro ecommerce o contattateci per scoprire i nostri punti vendita.

Condividi questa notizia